Blow

Blow

Blow è un film del 2001 diretto da Ted Demme. La storia è basata su un romanzo di Bruce Porter su George Jung, un trafficante di droga legato al cartello di Medellín, attivo negli anni settanta e ottanta.

La frase di chiusura del film, “Ormai non trovo più cavalli bianchi o belle donne alla mia porta”, è un tributo alla canzone Lucky Man degli Emerson, Lake & Palmer. Il film ha ricevuto durante l’edizione dei Razzie Awards 2001 una nomination come Peggior attrice per Penélope Cruz. Il film è stato un successo al botteghino ed è stato apprezzato notevolmente dal grande pubblico.