Articolo prova 2

Il corso, che si terrà a Roma il 12 gennaio 2019, intende raccogliere e valorizzare le indicazioni date dal MIUR e dallo Yad Vaschem di Gerusalemme per consegnare ai docenti spunti di riflessione e buone pratiche per “fare memoria viva” della Shoah.
Nella prospettiva didattica ermeneutica la memoria storica dell’olocausto costituisce una risorsa concreta per la maturazione delle competenze di cittadinanza degli studenti.