La lezione di anatomia del dottor Tulp

La lezione di anatomia del dottor Tulp, Rembrandt

Il dipinto fu commissionato al pittore dalla Gilda dei Medici di Amsterdam. Rappresenta il professor Nicolaes Tulp, titolare della locale cattedra di anatomia, mentre esegue la dissezione del corpo di un giustiziato del quale, grazie ai documenti, conosciamo l’identità: Adrian Adrianeszoon detto “Het Kindt”, famigerato criminale impiccato ad Amsterdam nel gennaio del 1632. In un’epoca in cui non esisteva ancora la refrigerazione elettrica per conservare i cadaveri, le anatomie si potevano tenere solo nei mesi più freddi: conseguenzialmente, possiamo dedurre che l’intervento su Het Kindt sia stato tenuto da Tulp poco dopo la sua impiccagione. Il dipinto, quindi, è databile alla prima metà dell’anno.

Come accadrà dieci anni dopo con l’altrettanto celebre La ronda di notte, qui troviamo i nomi dei presenti (in questo caso, medici) scritti su un libro tenuto in mano da un assistente; gli ultimi due nomi, appartenenti ai personaggi all’estrema sinistra, sembrano aggiunti successivamente, così come le figure nel quadro. Indimenticabili sono le figure, colte in tutto il loro stupore, ribrezzo e curiosità, magnificamente sottolineati dall’illuminazione della scena, che dà al dipinto un’atmosfera assolutamente unica.

Il dottor Tulp è ritratto nel momento in cui espone agli astanti il funzionamento dei tendini del braccio sinistro: per maggiore comprensione, li afferra con delle grosse pinze, e a sua volta, con la mano sinistra, mima il movimento delle dita reso possibile dai tendini stessi. Da sottolineare come il gesto del medico sia molto simile anche a quello di un pittore quando tiene il pennello tra le dita; il dipinto, quindi, vuole sottolineare le similitudini tecniche ed impegnative tra medicina e pittura, e vuol quindi essere un contemporaneo elogio per entrambe. Curiosità: l’immagine di questo quadro (la metà superiore, probabilmente per non rendere visibile il cadavere), è stata utilizzata per realizzare il logo dell’E.C.M. : Educazione Continua in Medicina, programma di aggiornamento professionale e scientifico del Ministero della Salute.

1. LA PERSONA DA EDUCARE
1.1. LE CARATTERISTICHE DELLA PERSONA DA EDUCARE
IL LIVELLO DELLE RISORSE PRESENTI NEL SOGGETTO:
ATTENZIONE:
COMPRENSIONE:
INTERAZIONE:
COLLABORAZIONE:
CATEGORIA:
1.2. IL BISOGNO EDUCATIVO E GLI OBIETTIVI SU CUI LAVORARE:

Notice: Undefined variable: fieldnameBE in /web/htdocs/www.ermeneuticaesistenziale.it/home/wp-content/themes/twentyseventeen/single.php on line 84
2. IL PROCESSO EDUCATIVO:
2.1. IL CONTESTO DEL PROCESSO EDUCATIVO:
2.2. IL TIPO DINTERVENTO EDUCATIVO:
2.3. I CONTENUTI DELL'APPRENDIMENTO:
2.4. LA FASE DEL PROCESSO ERMENEUTICO SU CUI LAVORARE:
3. IL COMPITO AUTENTICO
3.1. IL TIPO DI COMPITO DA FARE:
3.2. I MATERIALI PER LA SOLUZIONE DEL COMPITO:
4. I RISULTATI CHE SI VOGLIONO OTTENERE
4.1. LIVELLO DELLA RISPOSTA AL BISOGNO:
4.2 COMPETENZE CHIAVE EUROPEE DA MATURARE:
4.3 STRUTTURA DELLA COMPETENZA DA MATURARE:

Notice: Undefined variable: fieldnameSC in /web/htdocs/www.ermeneuticaesistenziale.it/home/wp-content/themes/twentyseventeen/single.php on line 172
ALLEGATI:
Notice: Trying to access array offset on value of type null in /web/htdocs/www.ermeneuticaesistenziale.it/home/wp-content/themes/twentyseventeen/single.php on line 185

Notice: Trying to access array offset on value of type null in /web/htdocs/www.ermeneuticaesistenziale.it/home/wp-content/themes/twentyseventeen/single.php on line 186

Notice: Trying to access array offset on value of type null in /web/htdocs/www.ermeneuticaesistenziale.it/home/wp-content/themes/twentyseventeen/single.php on line 187

Notice: Trying to access array offset on value of type null in /web/htdocs/www.ermeneuticaesistenziale.it/home/wp-content/themes/twentyseventeen/single.php on line 192

Notice: Trying to access array offset on value of type null in /web/htdocs/www.ermeneuticaesistenziale.it/home/wp-content/themes/twentyseventeen/single.php on line 193

Notice: Trying to access array offset on value of type null in /web/htdocs/www.ermeneuticaesistenziale.it/home/wp-content/themes/twentyseventeen/single.php on line 194

Notice: Trying to access array offset on value of type null in /web/htdocs/www.ermeneuticaesistenziale.it/home/wp-content/themes/twentyseventeen/single.php on line 199

Notice: Trying to access array offset on value of type null in /web/htdocs/www.ermeneuticaesistenziale.it/home/wp-content/themes/twentyseventeen/single.php on line 200

Notice: Trying to access array offset on value of type null in /web/htdocs/www.ermeneuticaesistenziale.it/home/wp-content/themes/twentyseventeen/single.php on line 201